MICHELE BIANCHINI -  sassofono

Saxofonista umbro, dedica la sua attività alla ricerca e allo sviluppo del repertorio contemporaneo del saxofono sia in ambito solistico che cameristico.

È membro e fondatore di diversi ensemble contemporanei con i quali si è esibito per importanti festival e associazioni nazionali ed internazionali tra cui New York University, Symphony Space Hall (USA), Megaron di Atene (Grecia), Eastman School of Music di Rochester (Usa), Fabrik di Potdsam (Germania), Hartford University, Colorado College, Festival Internazionale di musica contemporanea di Perm (Russia), Filarmonica di Mosca, Conservatorio di Mosca, Intersonanzen 2016 Festival di Musica Contemporanea di Potdsam, 17° Congresso Mondiale del Saxofono a Strasburgo, 18° Congresso Mondiale del Saxofono di Zagabria, Ravenna Festival, L’Aquila contemporanea, 35° Nuovi Spazi Musicali Festival di musica contemporanea, Festival Germi di musica contemporanea di Roma, Nuova Consonanza, Festival di Nuova musica di Macerata ed altri.

Ha eseguito in prima assoluta opere di N. Tzortzis, R. Cendo, A. Khubeev, G. Colombo Taccani, I. Fedele, A. Gentile, T.Papatrechas, L. Gregoretti F. De Rossi Re, Wei-Chieh Lin e collaborato, tra gli altri, con F. Bedrossian e S. Sciarrino.

Dal 2016 in collaborazione con il compositore greco Theocharis Papatrechas organizza una Academy internazionale per giovani compositori che si tiene annualmente a Città di Castello.

Ha inciso per Navona Records, A Simple Lunch, Brilliant Classics, Ars Publica e Map Editions.

© 2020 by Ensemble Suono Giallo -  Proudly created with Wix.com