© 2018 by  EnsembleSuonoGiallo. Proudly created with Wix.com

Michele Bianchini - saxophonist

IMG_1260.jpg
  • SoundCloud - Bianco Circle

ENG

Michele Bianchini, Italian saxophonist, is dedicated to the development and research of new repertoire in contemporary music both as a soloist and as a member of different chamber music ensembles.

 He has performed at renowned Italian and foreign institutions such as New York University, Symphony Space Hall (USA), “Megaron” in Athens (Greece), Eastman School of Music Rochester (Usa), Fabrik in Potdsam (Germany), Hartford University, Colorado College, International Festival of contemporary music in Perm (Russia), Intersonanzen 2016 Festival of Contemporary Music in Potdsam, 17° World Saxophone congress in Strasburg (France), Ravenna Festival, 18° World Saxophone Congress, L’Aquila contemporanea, 35° Nuovi Spazi Musicali Festival di musica contemporanea, Festival Germi di musica contemporanea di Roma, Festival di Nuova musica di Macerata, among others.

 He has premiered works by: G. Colombo Taccani, A. Gentile, A. Sbordoni, B. Strobl, D. Ghezzo, J. Eaton, Ayala Asherov Kalus, A. Cavallari, T. Papatrechas, K. Gerardi, L. Gregoretti, F. Fournier Facio, M. Porro, F. De Rossi Re, V. Palumbo, R. Vacca, S. Taglietti, V. Guastella, M. Pagotto, V. Friedel, A. Rossi, E. Bindocci, R. Bellafronte, F. Pierami, J.Hummel, P. Leonards, among others.

 Since 2016, he has organized ilSuono Contemporary Music Week together with the Greek composer Theocharis Papatrechas. This project, annually held in Città di Castello, consist in a series of events dedicated to contemporary music.

 He has won several Italian and International competitions. He graduated in Saxophone with highest honors from the Conservatory of Music in Perugia, under the guidance of M ° Roberto Todini getting a scholarship as best graduate of the academic year. He studied at the Sibelius Academy in Helsinki with Pekka Savijoki. He attended several master classes with C. Delangle, J.M. Londeix, E. Rousseau, F. Mondelci, R. Todini and V. Veldi. In 2014 he received the teaching qualification from the Conservatory of Music in Adria.

 He has recorded works for the American labels ICIA and Navona records, and two cds for the contemporary music section of the Italian label  “A simple lunch record”: Omaggio a Burri with the Ensemble Suono Giallo and …à bout de souffle… with Nyky Trio, both including world premieres of Italian contemporary composers. He is now working at “Grido”, a project with new works written for solo saxophone or saxophone and electronics and at A minimal sax, a project with minimalist music for saxophone quartet. Both the projects will be included in a cd that will be released on 2019.

IT

Saxofonista umbro, dedica la sua attività alla ricerca e allo sviluppo del repertorio contemporaneo del saxofono sia in ambito solistico che cameristico.

È membro e fondatore di diversi ensemble contemporanei con i quali si è esibito per importanti festival e associazioni nazionali ed internazionali tra cui New York University, Symphony Space Hall (USA), “Megaron” di Atene (Grecia), Eastman School of Music di Rochester (Usa), Fabrik di Potdsam (Germania), Hartford University, Colorado College, Festival Internazionale di musica contemporanea di Perm (Russia), Intersonanzen 2016 Festival di Musica Contemporanea di Potdsam, 17° Congresso Mondiale del Saxofono a Strasburgo, 18° Congresso Mondiale del Saxofono di Zagabria, Ravenna Festival, L’Aquila contemporanea, 35° Nuovi Spazi Musicali Festival di musica contemporanea, Festival Germi di musica contemporanea di Roma, Nuova Consonanza, Festival di Nuova musica di Macerata ed altri.

Ha eseguito in prima assoluta opere di : G. Colombo Taccani, A. Gentile, A. Sbordoni, B. Strobl, D. Ghezzo, J. Eaton, Ayala Asherov Kalus, A. Cavallari, T. Papatrechas, K. Gerardi, L. Gregoretti, F. Fournier Facio, M. Porro, F. De Rossi Re, V. Palumbo, R. Vacca, S. Taglietti, V. Guastella, M. Pagotto, Wei-Chieh Lin,V. Friedel, A. Rossi, E. Bindocci, R. Bellafronte, F. Pierami, J.Hummel, P. Leonards e altri.

Dal 2016 in collaborazione con il compositore greco Theocharis Papatrechas organizza una Academy internazionale per giovani compositori che si tiene annualmente a Città di Castello.

È vincitore di vari concorsi nazionali ed internazionali. Si è diplomato e laureato con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Musica di Perugia, sotto la guida del M° Roberto Todini ottenendo una borsa di studio come miglior diplomato dell’anno accademico. Ha studiato presso la Sibelius Academy di Helsinki sotto la guida di Pekka Savijoki. Ha seguito corsi di perfezionamento con i maestri: C. Delangle, J.M. Londeix, E. Rousseau, F. Mondelci, R. Todini e V. Veldi. Nel 2014 ha terminato il biennio formazione docenti presso il conservatorio di Adria e nel 2015 ha ottenuto l’abilitazione all’insegnamento.

Ha inciso brani per le etichette americane ICIA e NAVONA Records. Per la sezione Musica Contemporanea dell’etichetta A Simple Lunch Record ha registrato due cd con prime esecuzioni di autori contemporanei italiani: Omaggio a Burri con l’Ensemble Suono Giallo e …à bout de souffle… con il Nyky Trio. Due sue esecuzioni live, Cadenza per sax solo e à bout de soufflé per trio, fanno parte del Cd So far so good, monografia della compositrice Virginia Guastella, pubblicata da MAP editions. Sta attualmente lavorando ad un progetto con brani commissionati a giovani compositori per saxofono solo e saxofono ed elettronica che vedrà la realizzazione di un cd nel 2019. Sempre nel 2019, uscirà un cd per l’etichetta Brilliant Classics dedicato alla musica minimalista per quartetto di sassofoni realizzato dal Freem Saxophone Quartet di cui è membro e fondatore.